A Santa Caterina Valfurva Gaia Blangero sfiora il podio nel secondo slalom FIS-NJR. Corrado Barbera quinto

La cuneese Gaia Blangero dell’Equipe Limone non è salita sul podio per l’inezia di 9/100, ma ha completato una prova convincente. Nelle prime dieci anche Ginevra Trevisan del Golden Team Ceccarelli

Sabato 28 novembre seconda giornata di gare FIS-NJR a Santa Caterina Valfurva valide per il Trofeo Cancro Primo Aiuto-Memorial Walter Fontana. Nel secondo Slalom in campo femminile ha vinto l’Aspirante classe 2003 Caterina Sinigoi (Ski Klub Devin) con il tempo totale di 1’,40”,96/100, precedendo per 1”,25/100 la francese Coline Saguez (Club des Sports de Chamonix) e per 1”,90/100 la giapponese Arata Wakatsuki (Tokai University). La cuneese Gaia Blangero dell’Equipe Limone non è salita sul podio per l’inezia di 9/100, ma ha completato una prova convincente. Nelle prime dieci anche Ginevra Trevisan del Golden Team Ceccarelli, nona a 2”,44/100 e seconda delle Aspiranti. Al tredicesimo posto Charlotte Audibert del Golden Team Ceccarelli, al ventunesimo assoluto e al settimo tra le Aspiranti la vercellese Maria Sole Antonini dello Sci Club Varallo, che è stata la migliore delle debuttanti nate nel 2004. Al ventisettesimo posto assoluto e al dodicesimo tra le Aspiranti Martina Banchi del Golden Team Ceccarelli. Ancora bene Matilde Lorenzi, trentesima assoluta, quattordicesima delle Aspiranti e quarta tra le nate nel 2004. Immediatamente alle spalle dell’atleta dello Sci Club Sestriere si è classificata Emilia Mondinelli del Sansicario, trentunesima assoluta, quindicesima delle Aspiranti e quinta tra le atlete del 2004. Oltre la quarantesima posizione le altre atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali. In campo maschile seconda affermazione consecutiva del belga Eliot Grandjean (Racing Team Wallonie Belgium), al traguardo della seconda manche in 1’,33”,06/100, con un vantaggio di 1”,14/100 sul francese Leo Mollard (Ski Club Mont Saxonnex) e di 1”,18/100 sul canadese Raphael Lessard (Ski Club Bromont). Ai piedi del podio Simone Da Prada (Bormio), quarto ad 1”,58/100, mentre la quinta posizione è occupata da Corrado Barbera dello Ski College Limone, staccato di 1”,71/100. Il carabiniere limonese Edoardo Saracco è giunto settimo ad 1”,86/100, risultando il primo degli Aspiranti. Al tredicesimo posto Davide Damanti dello Sci Club Sansicario, mentre il compagno di scuderia Leonardo Rigamonti è giunto diciassettesimo assoluto e secondo degli Aspiranti. Il terzo degli Aspiranti è Denni Xhepa dello Sci Club Sestriere, diciottesimo assoluto. Nei primi quaranta anche Fabio Allasina dello Ski College Limone, trentaseiesimo assoluto, tredicesimo degli Aspiranti e migliore nel lotto degli atleti nati nel 2004.
Le classifiche del secondo Slalom FIS-NJR disputato a Santa Caterina Valfurva
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105330
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=105331
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here