A Bardonecchia il recupero Nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci, tutti i vincitori e i podi

A Bardonecchia nel secondo fine settimana di marzo si disputa il recupero nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci, per tutti quei concorrenti che per i motivi più diversi non avevano potuto partecipare alle selezioni regionali

A Bardonecchia nel secondo fine settimana di marzo si disputa il recupero nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci, per tutti quei concorrenti che per i motivi più diversi non avevano potuto partecipare alle selezioni regionali. Sabato 13 marzo gli Allievi hanno gareggiato sulla pista Sellette 25 bis del Melezet e in campo femminile si è imposta Eleonora Zanetti del Golden Team Ceccarelli in 1’,01”,38/100, precedendo per 85/100 Giada Pizzorno del Mondolè Ski Team e per 94/100 l’altoatesina Vanessa Amort (Amateursportverein Vintl). Nelle prime dieci anche Maddalena Demaria (Valchisone Camillo Passet) quinta, Vittoria Lerda (Pragelato) sesta, Lucrezia Chiaramello (Borgata Sestriere) settima, Francesca Maria De Grazia (Lancia) nona, Noemi Cassano (Bardonecchia) decima. Vittorio De Pieri dello Sci Club Drusciè Cortina ha vinto la gara maschile in 58”,67/100, staccando rispettivamente di 34/100 e di 1”,87/100 Devid Del Mare (Equipe Beaulard) e Francesco Biella (Lancia). Al quarto posto Alessandro Abbà (Val Vermenagna), al settimo Andrea Trommacco (Pragelato), oltre la decima posizione gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Emanuele Croce (Lancia) ha vinto la gara dei Baby 2 Under 10 in 52”,66/100, con un vantaggio di 1”,40/100 su Leonardo Mula (Golden Team Ceccarelli) e di 2”,53/10 su Filippo Rubino (Bardonecchia). Al quarto posto Edoardo Peretti (Liberi Tutti), al quinto Vittorio Cavallo (Equipe Pragelato), al settimo Federico Favuto (Lancia), all’ottavo Giacomo Senigagliesi (Bardonecchia), al nono Umberto Momigliano (Liberi Tutti), al decimo Matteo Fazzolari (Bardonecchia). Tra le Baby 2 prima Sofia Merlin (Equipe Pragelato) in 53”,94/100, con 64/100 di vantaggio su Giorgia Quaglia (Equipe Beaulard) e 78/100 su Angelica Platinetti (Bardonecchia). Dal quarto al nono posto in classifica sei atlete del Comitato Alpi Occidentali: Giulia Panero (Sestriere), Emma Di Santo (Borgata Sestriere), Sveva Reviglio (Liberi Tutti), Eleonora Fava (Lancia), Cecilia Frola (Liberi Tutti) e Giovanna Fiore Bernardi (Scuderia Sestriere). La gara dei Baby 1 Under 9 è stata vinta da Riccardo Leone (Scuderia Sestriere) in 55”,90/100, con un distacco di 1”,44/100 su Giacomo Re (Sauze d’Oulx) e di 1”,69/100 su Manuel Lunardi (Valchisone Camillo Passet). Nei primi dieci anche Camillo Orchard (Sansicario Cesana), Leone Vitali (Nordovest), Ludovico Francesco Cordero Di Vonzo (Lancia), Gregorio Madoglio (Sansicario Cesana), Niccolò Zaki Ghali (Equipe Beaulard), Filippo Tassotti (Liberi Tutti) e Riccardo Dotta (Sauze d’Oulx). Ginevra Giovanna Vitulano (Les Arnauds) ha vinto la gara delle Baby 1 in 59”,19/100. Sul podio con lei anche Anna Beatrice Milone (Sauze d’Oulx) e Carlotta Balduzzi (Ski Team Sauze 2012), staccate rispettivamente di 1”,06/100 e di 1”,58/100. Al quinto posto Emma Viola (Scuderia Sestriere), al sesto Lucilla Castelli Villa (Ski Team Cesana), al settimo Anita Mazza Midana (Nordovest), al nono Camilla Guazzotti (Liberi Tutti), al decimo Giulia Giordano (Lancia). I Super Baby hanno gareggiato sulla pista 23 Olimpica del Melezet e in campo maschile si è imposto Giovanni Senigagliesi dello Sci Club Bardonecchia, che ha preceduto sul podio Filippo Maset (Equipe Beaulard) e Tommaso Chareun (Bardonecchia). Victoria Sibille dell’Equipe Beaulard ha vinto la gara femminile, davanti a Margherita Bianca Scialla (Ski Team Sauze 2012) e a Melissa Begnis (Equipe Beaulard).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here