Sestriere: un viaggio allo scoperta degli antichi riti legati al Carnevale alpino

L’appuntamento è per martedì 1 marzo 2022 ore 20.30

sestriere-viaggio-scoperta-antichi-riti-legati-carnevale-alpinoSESTRIERE – “Dall’inverno alla primavera. Dal buio alla luce. Feste alpine nell’arco alpino occidentale”, questo titolo dell’incontro organizzato dal Museo del Carnevale di Champlas, dall’Associazione fondiaria di Champlas du Col e Janvier e dal CAI Torino in collaborazione con Comune, Turismo Torino e Provincia, Proloco Sestriere. L’appuntamento è per martedì 1 marzo 2022 ore 20.30 presso l’Ufficio del Turismo di Sestriere in Via Pinerolo, 7.

Tutto ruota attorno alle Feste concentrate nel periodo del “Carnevale” nell’arco alpino occidentale, cerimonie che affondano le proprie radici nel passato. Spettacolari rievocazioni con riti primaverili di propiziazione per le nuove stagioni di raccolto che salutano il ritorno della luce dopo i bui e freddi mesi invernali. Nel tempo questi eventi si sono arricchiti di nuovi simboli che, abbinati a quelli storici, hanno saputo rinnovare e tenere viva l’attenzione su queste antiche tradizioni tramandate di generazione in generazione.

Coumba Freida, Lou Carlevè dou Ljent, gli Spadonari di Giaglione, Fora l’Ours a Urbiano, l’orso di segale di Valdieri, la Baio di Sampeyre, il Carnevale di Champlas; una sequenza di immagini commentate da Pier Mario Migliore (Accompagnatore Nazionale di Escursionismo) aiuteranno gli ospiti a vedere “oltre la punta dello scarpone”. Confermata la presenza di alcune maschere del Carnevale di Champlas accompagnate dalle donne in abiti della storica tradizione alpina.

“È per noi un grande onore – ha commentato il Sindaco di Sestriere, Gianni Poncet – ospitare quest’evento che riconduce alle origini del nostro territorio alpino esaltandone storia, cultura e tradizione. Un modo per ricordare a tutti il vero significato del Carnevale, che va ben oltre la grande festa in maschera per tutti i bambini, attraverso un momento di riflessione sul perché veniva celebrato con cura e dovizia dai nostri avi. Ringrazio per questa opportunità il Museo del Carnevale di Champlas, l’Associazione fondiaria di Champlas du Col e Janvier ed il CAI Torino per aver programmato questa bella serata che si terrà a Sestriere”.

I posti disponibili per partecipare alla serata sono limitati. L’ingresso è libero, riservato ai soli titolari di Super Green Pass, previa prenotazione obbligatoria (sino ad esaurimento posti) presso l’ufficio del Turismo di Sestriere. Obbligo di indossare la mascherina in sala rispettando il distanziamento sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here