Trasferimento lavoratori L’Oréal Torino, incontro tra sindacati, azienda e Fassino

Piero FassinoIl Sindaco Piero Fassino e l’Assessore al lavoro Mangone, nella giornata di ieri, hanno avuto incontri con una delegazione sindacale di CGIL, CISL, UIL e di lavoratori della Oreal e una rappresentanza della Direzione aziendale guidata dall’AD, dottoressa Scocchia.

 

Al centro degli incontri l’annuncio da parte dell’Azienda del trasferimento a Milano, a partire dal 1 settembre 2016, di 100 impiegati attualmente occupati a Torino.   L’Azienda ha motivato la misura come parte di un più vasto processo di riorganizzazione delle attività della società multinazionale, confermando peraltro l’interesse dell’Azienda a mantenere il ruolo strategico dello stabilimento produttivo di Settimo. Lavoratori e sindacati hanno a loro volta manifestato grande preoccupazione per la condizione di precarietà e incertezza in cui verrebbero a trovarsi i lavoratori investiti dal trasferimento.

 

Il Sindaco, sottolineando il ruolo esercitato storicamente da Oreal nella realtà produttiva torinese, ha auspicato che la decisione possa essere riconsiderata, sollecitando in ogni caso l’apertura di un tavolo negoziale tra azienda e sindacati e confermando l’impegno dell’Amministrazione ad accompagnare le parti nella ricerca di una soluzione.

 

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci ainfo@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

 

Leggi anche:

Elezioni Presidente della Repubblica, favoriti, modalità di scrutinio e maggioranza

Regole ISEE gennaio 2015, novità e modalità di calcolo

Legge di Stabilità approvata al Senato, sintesi di tutte le novità normative

Tasse nascoste finanziaria Renzi, dall’aumento dell’Iva, ai rincari della benzina

(M.ram.)

Foto: wikipedia.org