Tragedia di Carignano, la piccola Aurora non ce l’ha fatta

Sono circa le 22 di ieri quando dall'ospedale Regina Margherita arriva la notizia ufficiale del decesso della piccola Aurora

Sono circa le 22 di ieri quando dall’ospedale Regina Margherita arriva la notizia ufficiale del decesso della piccola Aurora, la bimba di due anni inizialmente sopravvissuta alla strage del Ceretto, a Carignano, dove il padre ha ucciso la famiglia e poi si è ucciso.
La mamma e il fratellino gemello erano morti subito, folgorati alla testa dai colpi che l’uomo ha sparato con la sua pistola calibro 22, comprata solo tre settimane fa. Non accettava che la moglie volesse lasciarlo per un altro uomo.
Aurora era rimasta in vita: i soccorritori l’avevano portata in condizioni disperate al Regina Margherita. Si pregava per un miracolo, che non è avvenuto. Ieri sera l’ultima terribile notizia di una storia difficile da dimenticare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here