Tombe invase dall’erba alta Nichelino, la protesta dei parenti dei defunti

Arbusti ed erba alta anche un metro tra le tombe del cimitero di via Pateri, a Nichelino

Arbusti ed erba alta anche un metro tra le tombe del cimitero di via Pateri, a Nichelino. Una protesta che negli ultimi giorni è montata da parte dei parenti dei defunti, che hanno chiesto a gran voce un rapido intervento per riordinare una situazione limite. Non è la prima volta che il problema si presenta: in passato anche il cimitero di Stupinigi era stato al centro delle polemiche per lo stesso motivo. Le piogge insistenti in questo periodo e l’assenza di interventi pianificati ha creato la situazione. Il Comune spiega comunque che da oggi partiranno gli interventi per tagliare l’erba e ridare decoro al cimitero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here