Sospeso matrimonio di convenienza Carmagnola, Carabinieri e Comune bloccano la cerimonia

I Carabinieri di Carmagnola hanno denunciato una donna e un uomo, per aver tentato di sposarsi con il solo scopo di fornire la cittadinanza a lei, prostituta di professione e con alle spalle diversi precedenti anche per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

I Carabinieri di Carmagnola hanno denunciato una donna e un uomo, per aver tentato di sposarsi con il solo scopo di fornire la cittadinanza a lei, già nota alle Forze dell’Ordine.
Secondo quanto spiegato, i due dovevano svolgere il rito civile sabato, ma dall’ufficio anagrafe hanno segnalato al Sindaco Ivana Gaveglio i dati dei due “sposini”. Primo cittadino che ha chiamato i Carabinieri.
I militari hanno portato in caserma sia loro che i testimoni e nel breve è venuta fuori la vera natura di quel matrimonio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here