Sestriere, il Sindaco Poncet all’inaugurazione della Fiera del Tartufo Bianco d’Alba: “Fare sistema come Piemonte rilancerà il turismo”

Venerdì 8 ottobre si è tenuta l’inaugurazione della 91° Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba

sestriere-sindaco-poncet-inaugurazione-fiera-tartufo-bianco-alba-fare-sistema-piemonte-rilancera-turismoSESTRIERE – Venerdì 8 ottobre si è tenuta l’inaugurazione della 91° Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

Tra gli ospiti il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, il Ministro per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, e il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia. Presente anche il Sindaco di Sestriere, Gianni Poncet che nel suo intervento ha sottolineato come la ripartenza del settore turistico debba coinvolgere tutte le realtà del Piemonte, luoghi, tradizioni, enogastronomia ed eccellenze.

Ringrazio l’Ente Fiera del Tartufo Bianco d’Albaha dichiarato Poncetla presidente Liliana Allena, per l’invito all’inaugurazione di questo prestigioso appuntamento ed anche il Sindaco di Alba, Carlo Bo. Insieme, giusto un anno fa, abbiamo condiviso la tappa più bella del Giro d’Italia 2020, la Alba-Sestriere. Noi crediamo nella forza di questo territorio, di questa Regione. É fondamentale ripartire uniti su tutti i comparti turistici, per questo come settore alpino questa ripartenza deve passare come Piemonte Neve, come ha già introdotto e portato avanti il Presidente Alberto Cirio. Questo quello che ci deve caratterizzare nella ripresa di tutte le attività. Un valore fondamentale che abbiamo già seminato negli anni passati attraverso un interscambio delle eccellenze turistiche ed enogastronomiche del nostro Piemonte. Per questo nel pacchetto delle settimane bianche a Sestriere proponiamo una giornata alla scoperta dei sapori delle Langhe Roero e Monferrato. Inoltre torneremo qui ad Alba il prossimo 24 ottobre per presentare la stagione invernale 2021-2022 di Sestriere e vi aspettiamo quest’inverno per sciare sullo splendido comprensorio sciistico della Vialattea.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here