Sequestro 540 tonnellate di alimenti in tutta Italia, maxi operazione dei Nas dei Carabinieri

Maxi operazione di controllo nazionale, in particolare in Piemonte e Lombardia, da parte dei Carabinieri dei NAS, nell’ambito della sicurezza alimentare.

 

I CONTROLLI – I militari hanno portato avanti una strategia condivisa con il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, integrando ed intensificando l’ordinaria attività di vigilanza, al fine di garantire la salute dei consumatori.

– Al centro delle verifiche è finita l’intera filiera alimentare – dalla distribuzione, alla consumazione – ed in particolare le attività commerciali che durante le ferie estive sono meta dei vacanzieri: bar, gelaterie, stabilimenti balneari, ristoranti.

.

LE IRREGOLARITA’ EMERSE – In base a quanto emerso nelle oltre 3.400 ispezioni effettuate sul territorio nazionale, ed eseguite da – 500 Carabinieri dei NAS, sono state registrate:

– irregolarità nel 30% delle strutture controllate,

– 1.700 violazioni alle normative nazionali e comunitarie,

– sanzioni amministrative elevate per 1 milione e 300 mila euro.

– oltre 1.100 persone sono state segnalate alle Autorità Giudiziarie, Amministrative e Sanitarie

.

LA VALUTAZIONE DEI MILITARI – L’attività svolta ha consentito di individuare e sottrarre alla distribuzione commerciale:

– oltre 540 tonnellate di alimenti, di cui 344 tonnellate di pesce e molluschi e 196 tonnellate di alimenti di varia natura (gelati, dolci, miele, carne, formaggi, prodotti da forno, frutta, verdura, bibite e bevande).

– Gli alimenti controllati sono stati valutati, dai militari, “di ignota provenienza, in pessime condizioni igienico-sanitarie, stoccati in ambienti non adeguati, con date di scadenza superate anche da diversi anni”.

 

LE ATTIVITA’ CHIUSE – Accertate anche irregolarità igienico-sanitarie e documentali talmente gravi, da rendere necessaria l’adozione di provvedimenti di sequestro o chiusura immediata di 27 ristoranti, 5 bar/gelaterie e 7 panetterie.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Combattere il caldo con cibo e bevande: cosa aiuta e cosa no

Ricette estive facili e veloci: preparare la cheesecake classica, o in versione più fresca che mai

Negozi aperti agosto e Ferragosto Torino 2013, elenco, orari, info

Di Redazione