Riapertura centro prelievi ASL TO5 Nichelino, petizione del centrodestra

La coalizione di centrodestra di Nichelino ha avviato una raccolta firme per chiedere la riapertura del centro prelievi dell’ASL TO5 della sede di Via San Francesco d’Assisi.

La coalizione di centrodestra di Nichelino ha avviato una raccolta firme per chiedere la riapertura del centro prelievi dell’ASL TO5 della sede di Via San Francesco d’Assisi. “Per centralità, per efficienza e per le modalità attraverso cui si sviluppava l’intero iter costituiva per anni un’importante punto di riferimento per molti cittadini di Nichelino”, spiega il candidato sindaco Nicola Emma. “Da marzo 2019 non ha più riaperto e, proprio in un momento in cui la situazione pandemica porterebbe a ripatire i servizi per problemi di assembramento, questa chiusura rappresenta l’esatto contrario di ciò che bisognerebbe fare. Questa impiegabile decisione ha creato e crea affollamento nel centro prelievi di Via Debouché”.
Si può firmare in due punti:
– ai gazebo delle liste della Coalizione nei giorni di mercato.
– al comitato “Emma Sindaco di Nichelino” (Via XXV Aprile, 9) dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 17:00.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here