Proteste contro il coprifuoco Torino, in piazza Carignano anche CasaPound Italia

Per l’azione nel capoluogo piemontese è stata scelta, non a caso, Piazza Carignano, sede del primo Parlamento d’Italia. Alle manifestazioni e alle iniziative spontanee organizzate dai cittadini, ha deciso di partecipare anche CasaPound Italia

#2201LIBERTÀ, con questo slogan, a partire dalle 22 di ieri, si sono svolte manifestazioni in tutta Italia per protestare contro la decisione del Governo di mantenere il coprifuoco alle 22. Per l’azione nel capoluogo piemontese è stata scelta, non a caso, Piazza Carignano, sede del primo Parlamento d’Italia. Alle manifestazioni e alle iniziative spontanee organizzate dai cittadini, ha deciso di partecipare anche CasaPound Italia.
“Appoggiare le proteste contro il coprifuoco è un atto dovuto – afferma un portavoce di CasaPound Italia – avevamo promesso di stare sempre al fianco dei cittadini e lo siamo anche ora. Mantenere il coprifuoco è una scelta politica, l’emergenza sanitaria c’entra ben poco. A pagare, come al solito, sono i cittadini che si ritrovano ancora una volta a dover fronteggiare un governo incapace di dare risposte serie a una crisi che dura da più di un anno. Al contrario dei grandi partiti la nostra posizione è chiara: il coprifuoco va abolito e scenderemo in piazza a sostegno e come cittadini finché non otterremo questo risultato”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa CasaPound Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here