Parcheggi San Salvario Torino, dal 1 luglio saranno attive le nuove modalità di sosta

GTTGTT ha comunicato che dal 1 luglio saranno operative nuove modalità di sosta nell’area compresa fra via Nizza, corso Marconi, via Madama Cristina e corso Vittorio Emanuele II.

 

L’evoluzione del quartiere San Salvario ha comportato una minore disponibilità di parcheggio per i residenti. Per questo motivo sono state realizzate delle aree di sosta, pari al 50% della superficie totale e demarcate con strisce gialle ed apposita segnaletica verticale, dove potranno sostare esclusivamente i residenti e domiciliati della nuova sottozona denominata B1 – R.

 

Per poter parcheggiare in questa sottozona, i residenti aventi diritto hanno già ricevuto a casa il talloncino adesivo da apporre all’abbonamento. In queste aree potranno parcheggiare anche le auto dei servizi di car sharing (Carcity Club) e flusso libero (Enjoy e Car2go), ed eventuali altri gestori.

 

PER INFO – Per la mappa della zona CLICCA QUI

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Degrado Nichelino quartiere Castello, le foto shock di un lettore

Degrado edificio occupato via Pianezza Torino, foto e segnalazione di una lettrice

Degrado portici via Po Torino, foto e segnalazione di un residente

Rifiuti e degrado quartiere Parella Torino, la foto curiosa di una lettrice

Di Redazione