Nubifragio Torino 29 luglio 2013, fuori pericolo l’uomo ferito alla testa da un pezzo di tetto

Dopo tre settimane l’uomo ferito durante il tremendo nubifragio che si abbattè su Torino e provincia è fuori pericolo.

.

LA BRUTTA DISAVVENTURA – L’uomo era stato colpito da un pezzo di tetto staccatosi per il forte vento lo scorso 29 luglio.

– Al brutto colpo subito si aggiunse l’infarto mentre era ricoverato al CTO di Torino a complicare le cose.

.

FUORI PERICOLO – Dopo tre settimane il 53enne è dunque fuori pericolo, ma dovrà sottoporsi ad interventi di chirurgia plastica per le ferite riportate.

.

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Incendio baracca Collegno, gravissimo un nomade ustionato sul 60% del corpo

Incendio chiesa del Barocchio Grugliasco, evacuati 20 ragazzi dei centri sociali

Incendio Cerrione Biella, deposito tessile e dieci TIR in fiamme

 Di Redazione