Moncalieri: si scusano i due giovani autori degli imbrattamenti al Cimitero

Il Sindaco Montagna parla di gesto importante per la comunità

MONCALIERI – Si sono scusati gli autori degli imbrattamenti la scorsa settimana ai danni dei muri del cimitero a Moncalieri. Lo hanno fatto assieme alle loro famiglie, in un incontro con il sindaco ieri mattina.

E’ apprezzabile che si sia compreso l’errore e si voglia chiedere scusa non tanto al Sindaco, ma alla propria Comunità – ha detto Montagna -. In questo senso l’assunzione di responsabilità e l’intenzione di risarcire il danno è fondamentale. Ma la sfida vera che tiene insieme le famiglie, la scuola e le istituzioni è provare a trasformare gesti come questi in altrettanti occasioni per i ragazzi, per riflettere e per imboccare strade nuove e diverse.  Dalla consapevolezza dell’errore commesso si può ripartire, guardando oltre: l’incontro di oggi mi ha mostrato che il terreno può essere fertile e che val la pena provarci”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here