Machete per debito Venaria Reale, Carabinieri intervengono prima del peggio

La discussione, nata per un debito di diverse migliaia di euro che non sarebbe stato saldato, è ben presto degenerata tanto che è stata utilizzata una mazza da baseball ed anche un machete per "regolare i conti"

Da Moncalieri a Venaria, per riscuotere quel debito mai pagato.
Secondo quanto spiegato, ieri sera le pattuglie dei Carabinieri sono intervenute nel piazzale di un condominio dove era stata segnalata una violenta rissa che ha visto coinvolti due uomini arrivati dalla Città del Proclama e uno di Venaria.
In base a quanto appurato, la discussione, nata per un debito di diverse migliaia di euro che non sarebbe stato saldato, è ben presto degenerata tanto che è stata utilizzata una mazza da baseball ed anche un machete per “regolare i conti”. Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi. I tre uomini sono stati fermati, evitando che riportassero gravi conseguenze fisiche. Tutte le armi sono state sequestrate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here