L’ultimo saluto al Sindaco De Ruggiero a Rivalta

Ieri mattina nella chiesa centrale di Rivalta un centinaio di persone ha dato l'ultimo saluto al Sindaco Nicola De Ruggiero, morto lunedì per un male incurabile

Un uomo legato alla famiglia, con quell’accento partenopeo che dava subito empatia a chi lo incrociava.
Un gentiluomo della politica, amante della sua città di adozione, Rivalta, con il senso dell’accoglienza sempre tra i cardini della sua attività. Ieri mattina nella chiesa centrale di Rivalta un centinaio di persone ha dato l’ultimo saluto al Sindaco Nicola De Ruggiero, morto lunedì per un male incurabile.
Accanto alla famiglia, tutto il mondo politico della città e della cintura torinese, con la presenza di moltissimi sindaci ed esponenti della Regione.
Il vice Sindaco Sergio Muro e il Parroco don Stefano Revello hanno ricordato la figura dell’uomo e del politico. Della passione per il mare, per il Napoli come squadra del cuore, della voglia di costruire ponti e non muri. “Oggi questa fascia tricolore peserà di più”, ha aggiunto Muro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here