Italdesign festeggia il quarantesimo anniversario della divisione Industrial Design con tre premi internazionali

La divisione di Industrial Design di Italdesign fu ufficialmente istituita nella primavera del 1981. Aprile 2021 è il mese ideale per celebrare il quarantesimo anniversario: l'azienda di Moncalieri ha ottenuto tre tra i premi di design più prestigiosi a livello internazionale

La divisione di Industrial Design di Italdesign fu ufficialmente istituita nella primavera del 1981. Aprile 2021 è il mese ideale per celebrare il quarantesimo anniversario: l’azienda di Moncalieri ha ottenuto tre tra i premi di design più prestigiosi a livello internazionale.
Quattro decenni durante i quali Italdesign ha avuto l’opportunità di lavorare con molte eccellenze industriali riconosciute in tutto il mondo, collaborazioni riconosciute da oltre duecento premi di design internazionali.
Il progetto sviluppato con la russa TMH, tra i maggiori costruttori di treni e materiale rotabile al mondo, è stato premiato sia con il Red Dot sia con l’iF Award.
La giuria internazionale ha premiato Deina, la nuova metro di Mosca, con il Red Dot: Best of Best, all’interno della categoria “Treni e Aeroplani”. Si tratta del riconoscimento più prestigioso ed è sinonimo di design rivoluzionario, ogni anno viene assegnato solamente al miglior prodotto di ogni categoria.
Il lavoro per definire il nuovo DNA del design della flotta di nuovi treni, sempre in collaborazione con TMH, è stata premiata per l'”eccellenza del design” con l’iF Award, all’interno della categoria “Vehicle”, dopo aver ricevuto sia il Good Design sia il Red Dot Award nel 2020. Il design DNA della nuova flotta renderà i nuovi treni di TMH riconoscibili in tutto il mondo.
La lampada da lavoro Prisma, realizzata in collaborazione con l’azienda svizzera L.E.S.S., ha ottenuto anch’essa il Red Dot Award 2021. Basata sulla tecnologia proprietaria “nano active fiber”, è progettata per l’industria orologiera e farmaceutica per essere una lampada da lavoro rivoluzionaria, combinando design elegante e prestazioni eccezionali.
«Non credo ci sia modo migliore per festeggiare i quarant’anni della nostra divisione di Industrial Design – ha dichiarato Nicola Guelfo, Head of Industrial Design di Italdesign. In questi quattro decenni la nostra disciplina è cambiata moltissimo, i confini con le altre aree, ad esempio quella della mobilità – sono diventati sempre più labili. Un veicolo del 2021, ad esempio, è molto più vicino al concetto di design industriale di quanto non lo fosse negli anni ’80. Siamo stati abili, in questi anni, a restare aggiornati; le collaborazioni con partner internazionali, come TMH e L.E.S.S., ci hanno consentito di crescere e stabilire nuovi standard. Questi premi sono il riconoscimento per un grandissimo lavoro di squadra, e anche il miglior ringraziamento ai nostri partner per aver creduto in noi “.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Italdesign

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here