Inseguimento zona Madonna di Campagna Torino, aveva l’auto con arnesi da scasso

La serata di Torino si è trasformata in una sorta di set di un film americano

PoliziaUn uomo è stato visto, nella notte, dagli agenti del Commissariato “Madonna di Campagna” procedere lentamente con l’autovettura come se fosse interessato ai veicoli o ai negozi presenti in zona.
Secondo quanto spiegato, fermato per un controllo, risultato essere un 25enne di origine rumena, si sarebbe dato però immediatamente alla fuga. La folle corsa iniziata in via Terni è proseguita in corso Lombardia, corso Potenza e via Latina dove l’auto ha imboccato e percorso i portici pedonali ad alta velocità.
La fuga è poi proseguita contromano in Corso Lombardia. L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, avrebbe cercato più volte di far collidere la volante della Polizia con gli ostacoli che incontrava durante il tragitto. Tuttavia, nei pressi dei giardini Gamuzza, gli agenti hanno bloccato l’auto e nonostante il tentativo dello straniero di ostacolare la discesa degli operatori dalla volante, questi ultimi sono riusciti a fermarlo definitivamente.
Nel corso della perquisizione gli agenti hanno trovato in auto e addosso all’uomo una completa cassetta degli attrezzi con numerosi pezzi utili allo scasso: cacciavite, tenaglie, forbici, scalpelli e “spadini”. L’uomo è stato arrestato per resistenza e denunciato per diversi altri reati scaturiti dalla sua condotta. Foto in evidenza: wikipedia.org