Faida con vicino di casa Montanaro, 79enne accoltella “nemico storico”

CarabinieriI Carabinieri della Stazione di Montanaro hanno arrestato un uomo di 79 anni, abitante a Montanaro per lesioni personali aggravate nei confronti di un pensionato di 69 anni.
Secondo quanto spiegato, l’arrestato sarebbe uscito da casa con coltello serramanico e avrebbe pedinato il suo “nemico storico” e l’avrebbe accoltellato alle braccia e alle gambe.
In base a quanto appurato, l’uomo ha riportato varie escoriazioni ma nulla di grave. I fatti sono avvenuti venerdì mattina alle 13. L‘uomo è stato fermato dai Carabinieri subito dopo l’aggressione. L’episodio s’inquadra in un quarantennale conflitto per futili motivi tra i due vicini di casa.