Donna maltrattata Torino, arrestato ex convivente

A causa dei continui maltrattamenti posti in essere dall’uomo nei confronti della sua ex compagna, a metà febbraio 2019 i militari lo avrebbero sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare

Un uomo di 41 anni italiano è stato arrestato ieri notte dai Carabinieri, dopo essere stati chiamati dalla sua ex compagna, una donna di 33 anni italiana, che avrebbe segnalato la presenza dell’uomo fuori dal portone della sua abitazione intento a bussare con insistenza chiedendole di lasciarlo entrare.
Secondo quanto spiegato, a causa dei continui maltrattamenti posti in essere dall’uomo nei confronti della sua ex compagna, a metà febbraio 2019 i militari lo avrebbero sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, disposto dal G.I.P. di Torino, che con il comportamento di ieri notte ha violato. L’uomo è stato condotto presso il carcere Lorusso e Cutugno di Torino.