Denunciato “rappresentante del rubato” Torino, mostrava la merce a domicilio

L'uomo è stato denunciato per ricettazione e detenzione di distintivo in uso a corpi di Polizia.

rappresentanteDurante un posto di controllo, in via Carrera, i Carabinieri della compagnia di Torino Mirafiori hanno individuato e fermato la macchina del “rappresentante del rubato”. Si spostava in città con la merce da far visionare e vendere ai clienti.
Si tratta di un italiano, di 36 anni, abitante a Torino. In macchina, i militari hanno sequestrato 1 PC marca Apple, rubato il 7 febbraio a Torino, 1 PC marca Toshiba, rubato il 6 febbraio scorso a Torino, vari oggetti edili, 1 saldatore munito di bombola a gas e 1 placca in metallo riportante scritta “Polizia Giudiziaria”.
L’uomo è stato denunciato per ricettazione e detenzione di distintivo in uso a corpi di Polizia.