Crisi delle Aziende, anche i lavoratori di Mahle e Cosmonova al corteo di Torino

Oltre agli operai Embraco, alcuni dei quali risiedono a Nichelino, Trofarello e in altri Comuni della zona, presenti anche i lavoratori della Mahle di La Loggia e Cosmonova di Trofarello

C’erano anche i lavoratori Mahle di La Loggia e Cosmonova alla fiaccolata per il centro di Torino organizzata dalle organizzazioni sindacali, per accendere maggiormente l’attenzione sulle varie crisi aziendali che stanno stritolando il tessuto economico torinese.
Oltre agli operai Embraco, alcuni dei quali risiedono a Nichelino, Trofarello e in altri Comuni della zona, presenti anche i lavoratori della Mahle di La Loggia e Cosmonova di Trofarello. La serata ha visto un percorso a tappe, e ad ogni fermata i rappresentanti dei lavoratori di un’azienda hanno raccontato la situazione.
Per quanto riguarda Cosmonova, i sindacati chiedono un rapido tavolo di confronto: “La Regione deve farsi carito di questi dipendenti e irganizzare subito un incontro con tutte le parti coinvolte. Se la proprietà pagasse i controbuti Inps che non sono stati versati, i lavoratori potrebbero accedere alla cassa integrazione straordinarie e, dopo, alla Naspi. In questo modo alcuni di loro potrebbero ansare in pensione. ma bisogna fare presto”.