Capi contraffatti consegnati da Guardia di Finanza di Torino a Capo del Gruppo di Soccorso dell’Ordine di Malta

GDFImportante iniziativa di solidarietà del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Torino, di concerto con la locale Procura della Repubblica, nei confronti dei cittadini più bisognosi.
Il Comandante Regionale Piemonte, unitamente ad ufficiali del Comando Provinciale Torino, ha, infatti, consegnato al Capo del Gruppo di Soccorso dell’Ordine di Malta, quasi 50.000 capi sequestrati nel corso dell’operazione “Mohair”, conclusasi nello scorso mese di maggio.
I baschi verdi avevano sequestrato una partita di filati pregiati all’apparenza, ma invece realizzati con materiali di qualità inferiore. Venivano venduti a prezzi stracciati in negozi del centro di Torino e a Settimo Torinese.