Bando regionale a sostegno dei lavoratori autonomi Piemonte, riparte da oggi

Da oggi, 19 gennaio 2021, è nuovamente attivo il bando legato ai contributi a fondo perduto che sono finalizzati a sostenere le piccole e medie imprese ed i lavoratori autonomi del Piemonte, che hanno incontrato difficoltà economiche in questo periodo di pandemia

Da oggi, 19 gennaio 2021, è nuovamente attivo il bando legato ai contributi a fondo perduto che sono finalizzati a sostenere le piccole e medie imprese ed i lavoratori autonomi del Piemonte, che hanno incontrato difficoltà economiche in questo periodo di pandemia.
Sarà quindi nuovamente possibile presentare le domande di accesso all’agevolazione, a fronte dei finanziamenti bancari connessi ad esigenze di liquidità ottenuti nel periodo compreso tra il 17 marzo e il 31 dicembre 2020.
Le domande vanno presentate accedendo al link http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi-2014-2020-%20%EF%AC%81nanziamenti-domande
La dotazione del bando regionale, con riferimento alle piccole e medie imprese, è stata incrementata di 10.9 milioni di euro e sono state disposte alcune modifiche al fine di allineare lo strumento di sostegno alle misure nazionali.
In particolare è ora previsto che i finanziamenti ammissibili siano di durata massima di 120 mesi e potranno accedere alla misura di sostegno anche le imprese che abbiano ottenuto un prestito fino a 500 mila euro.
Per tutti, sia imprese che lavoratori autonomi, rimane il limite massimo di contributo concedibile, che non può in ogni caso superare i 7500 euro.
Foto: wikipedia.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here