Arresto rapinatori Ciriè e Moncalieri, avevano agito a marzo ed aprile

Carabinieri-300x199Il 21 marzo scorso, a Ciriè, la direttrice della Filiale Unicredit, era stata aggredita sotto casa da due persone non armate e non travisate.
Secondo quanto spiegato, dopo averla picchiata e rapinata della borsa contenente le chiavi casa, i codici accesso filiale banca “Unicredit” e 400 euro, erano scappati.
Nella circostanza la vittima aveva riportato un “trauma volto con ecchimosi ed escoriazioni”, giudicate guaribili in una quindicina di giorni.
In base a quanto appurato, il 26 aprile 2016, ore 11:20 circa, a Moncalieri, il titolare 84enne di una tabaccheria di corso Roma, sarebbe stato avvicinato da un uomo con il volto coperto e rapinato di una busta contenente gli incassi da depositare, per complessivi 59mila euro.
Per la prima rapina sono stati arrestati un 55enne di Torino e un 50enne di Deruta in provincia di Perugia. Per la rapina la tabaccaio è ritenuto responsabile il 50enne di Deruta.