A Candiolo nasce il Polo delle Biotecnologie, importante novità industriale nel torinese

Importante novità industriale a Candiolo. Nasce il Polo Tecnologico Piemontese, una specie di mini "silicon valley" che ospiterà imprese tecnologiche d’avanguardia e istituti di ricerca dedicati alla medicina

Importante novità industriale a Candiolo. Nasce il Polo Tecnologico Piemontese, una specie di mini “silicon valley” che ospiterà imprese tecnologiche d’avanguardia e istituti di ricerca dedicati alla medicina.  Il Gruppo HBW è capofila del progetto. Si tratta di una realtà che dal 2013 è al vertice mondiale nel campo delle biotecnologie mediche.
Il taglio del nastro e l’avvio dell’operatività è previsto per il prossimo autunno. L’investimento è importante: circa 2 milioni di euro di cui una parte grazie al supporto di Finpiemonte attraverso un bando ad hoc dell’Assessorato Regionale alle attività produttive. Oltre, ovviamente, alla collaborazione del Comune.
Sarà un hub di aziende innovative che ospiterà imprese tecnologiche d’avanguardia e istituti di ricerca dedicati alla medicina. Con un’area imponente di oltre seimila metri quadrati a disposizione, il centro si candida a rivoluzionare il modo di fare impresa e di produrre tecnologie d’eccellenza sul territorio. Il polo, che ospiterà una decina di aziende, diventerà la nuova casa del Gruppo HBW, capofila del progetto, che continuerà la ricerca medicale e biotecnologica e lo studio della tecnologia rigenerativa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here